Premere INVIO per visualizzare i risultati o esc per annullare.

Codice di prodotto universale per l'E-Commerce ha spiegato!

Prima di saltare nell'articolo, Mi piacerebbe fare una molto veloce introduzione ai codici di prodotto. Molto fondamentalmente, il codice di prodotto universale è l'identificatore univoco e l'impronta digitale del vostro prodotto. Questi codici possono essere utilizzati da ogni rivenditore e ogni mercato per aiutarli a tenere traccia delle vendite, quanto tempo un prodotto ha venduto, hanno una migliore gestione dell'inventario, ecc... Ci sono codici di prodotto principale per i rivenditori, e-commerce come UPC, EAN, GTIN, JAN o ASIN. Vedrete la zona di uso di essi nel resto dell'articolo.

Un'operazione ben strutturato e-commerce ha bisogno di un processo di identificazione e tracciabilità del prodotto ordinato. Ecco perché la standardizzazione dovrebbe essere necessario per mantenere tutte le cose in ordine. Pensate alla situazione dove ci sono i codici di identificazione diverso per ogni prodotto. Ci può essere un rischio di conflitto e confusione enorme come ci stanno per essere numeri duplicati.

Uno dei principali vantaggi della standardizzazione attraverso codici prodotto sta avendo la meglio warehousing processo e tracciabilità del prodotto. Con l'ID digitale e standardizzata dei prodotti, i rivenditori sono in grado di tenere traccia e gestire l'inventario più con precisione rispetto al conteggio manuale, per sapere quando è necessario più elemento nei magazzini. O, è possibile sviluppare sistemi di monitoraggio interno con l'ausilio di codici standardizzati che consente di tenere traccia dei prodotti attraverso la produzione alla distribuzione ai negozi al dettaglio e anche nelle case dei consumatori. Ecco come è possibile ottenere più disciplina di mercato.

Codice di prodotto universale standardizzato consente inoltre ai clienti di avere un'esperienza migliore. Gli acquirenti online vuole veramente immediata e rapida delle decisioni, soprattutto con l'ausilio di motori di comparazione prezzi e applicazioni commerciali sono in grado di farlo molto rapidamente. Così, il tuo compito principale è di facilitare il processo di acquisto e renderlo liscio per gli utenti finali possibili. Un modo per farlo è di utilizzare i codici di prodotto internazionale come UPC, EAN, GTIN, JAN o ASIN per ogni prodotto si produce, vendere o distribuire. Essi possono aiutarvi a progettare un grande tattica di compiere un viaggio liscio dello shopping. Le barriere più frappongano i visitatori, meno probabilmente compreranno da voi.

Ora Tuffiamoci in codici di prodotto diverso.

GTIN (GLOBAL TRADE ITEM NUMBER)

GTIN (Global Trade Item Number) è un codice internazionale per gestire milioni di referenze di prodotti in tutto il mondo. Il codice è generato dalla 13 cifre. Potrebbero esserci diverse versioni di questo codice a seconda del tipo di prodotto venduto, e il paese di vendita come;

  • UPC
  • EAN
  • JAN
  • AISIN

Motori di ricerca sono oggi uno strumento fondamentale che non vengono utilizzati solo da acquirenti online di trovare prodotti da rivenditori e-commerce, ma anche sul Marketplace per cercare e confrontare i prodotti. GTIN ha un ruolo immenso per facilitare tale processo. Aggiungendoli nell'elenco dei prodotti, la possibilità di essere il prominente il mercato aumenterà che conduce si ottiene il traffico più organico. Per esempio, Google Shopping ha acconsentito a rendere codici GTIN essenziale nel mese di maggio 2016. Secondo Google, prodotti compresi i codici GTIN hanno un 40% CTR più elevato, e generare 20% più vendite.

UPC (CODICE DI PRODOTTO UNIVERSALE)

Come si può capire dal suo nome, Questa codifica è universale. Ogni rivenditore di e-commerce e marketplace può utilizzare lo stesso codice per un elemento specifico.

È stato avviato con il codice di prodotto universale a 12 cifre (UPC) e comunemente usato negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Australia e altri paesi. Un codice di prodotto universale (UPC) può essere applicato a ogni categoria di prodotti che è possibile vendere nel tuo negozio, da elettronica e abbigliamento al cibo.

Al fine di ottenere un UPC per i vostri prodotti, in primo luogo è necessario registrarsi con GS1 e ottenere il codice di società. Questo codice verrà aggiunto il prefisso a tutti i prodotti per aiutare a identificare l'utente come il venditore.

EAN (NUMERO EUROPEO DELL'ARTICOLO)

Numero europeo dell'articolo, in breve EAN è un 13 codice di cifre per l'Europa. C'è un'evidente correlazione con UPC che qualsiasi UPC può essere convertito in un numero EAN semplicemente aggiungendo uno zero al fronte.

 

Sia in codici EAN UPC aiutano a distinguere una forma di prodotto altri. Questi numeri sono unici e che descrive gli attributi dei prodotti con i marchi di identificazione. Possono rappresentare particolari come:

  • Il tipo di prodotto
  • Prezzo, spessore o il colore
  • Fabbricazione
  • Codice di paese
  • Dati relativi a altri prodotti

JAN (NUMERO DI ARTICOLO DEL GIAPPONE)

Giappone utilizza lo stesso standard come EAN, chiamando un numero di articolo del Giappone (JAN). JAN è utilizzata in Giappone a partire con cifre diverse rispetto a quelle utilizzate in Europa, così, sono globalmente autorizzato e particolari.

ASIN (NUMERO DI IDENTIFICAZIONE STANDARD DEL AMAZON)

Amazon è un retail gigante avere milioni di transazioni al giorno e geograficamente diversificato. Ecco perché, la necessità di avere un numero di identificazione univoco per i prodotti che stanno vendendo è diventato mandotary. Così, in qualità di rivenditore, è possibile collegare sia il vostro prodotto con un ASIN esistente o si può ottenere l'autorizzazione per il tuo brand su Amazon e ottenere nuovi peccati. È un identificatore univoco di 10 cifre e utilizzato per l'identificazione del prodotto all'interno Amazon organizzazione.

ASIN numeri sono cruciali nella gestione e nel monitoraggio del prodotto inserzione su Amazon. Avendo l'ASIN non solo lascia i vostri prodotti più facili da trovare da acquirenti di mercato ma anche proteggere i vostri prodotti dai falsi.

 

 

Commenti

Lascia un commento