Premere INVIO per visualizzare i risultati o esc per annullare.

Sorprendente prezzi fatti che ogni rivenditore di E-Commerce dovrebbe sapere

Per i rivenditori online, non è una sorpresa che i prezzi conta. Ci sono anche alcuni sorprendente dei prezzi fatti dai mercati del commercio elettronico in tutto il mondo, che si dimostra fortemente questo fatto.

Ecco perché noi abbiamo si è scontrato i più eclatante dei prezzi fatti nell'e-commerce. Si può passare attraverso e avere una migliore comprensione dell'importanza di prezzi nell'e-commerce con queste statistiche veloce e potente. Dopo l'immersione in queste statistiche, si può considerare la gestione vostri sforzi dei prezzi da una prospettiva diversa.

Diamo un'occhiata a questi fatti sui prezzi che ogni rivenditore di e-commerce deve sapere;

  • Più di 60% degli acquirenti online in tutto il mondo ritiene prezzi e-commerce come criteri molto primi che interessano la loro decisione di acquisto. (Fonte)
  • La maggior parte di tutti gli acquirenti online (nei dintorni di 90%) investire il loro tempo a cacciare le migliori offerte online. (Fonte)
  • 71% degli acquirenti online credere che otterranno un affare migliore online che in mattoni&Malta negozi. (Fonte)
  • 54% degli acquirenti acquisteranno i prodotti lasciati in carrelli di acquisto, se tali prodotti sono offerti a un prezzo inferiore. (Fonte)

  • 46% degli acquirenti online apprezzare e-commerce negozi che ricreano i confronti tra prodotti, compresi i prezzi. (Fonte)
  • 41% degli acquirenti online cercare buoni sconto mentre %23 di loro partecipare a queste promozioni. (Fonte)
  • 60% degli acquirenti online femminili preferiscono investire tempo per trovare le offerte migliori, che è molto più di maschi- 46%. (Fonte)
  • Una media shopper online visiterà almeno 3 siti Web prima di effettuare l'acquisto. (Fonte)
  • 86% di acquirenti online di primo tempo dire che è importante essere in grado di vedere e confrontare i prezzi da venditori diversi.
  • I clienti che preferiscono l'acquisto da grandi mercati sono più propensi a spendere il loro tempo per trovare l'offerta migliore rispetto alla media di acquirenti online. (62% vs 46%)
  • 67% degli acquirenti online US dire che compreranno prodotti da siti diversi e-commerce per ottenere le migliori offerte. (Fonte)
  • Negli Stati Uniti, 62% acquirenti online femminili prestare attenzione agli sconti, al contrario, 57% acquirenti online maschi valutare sconti durante l'acquisto online. (Fonte)
  • In alto 3 I fattori più influenti per gli acquirenti di US mentre l'acquisto online sono rispettivamente: 87% Prezzo, 80% Spese di spedizione, 71% SCONTI (Fonte)
  • 8 di 10 Acquirenti online di latino-americano caccia per le migliori offerte prima di finalizzare la decisione di acquisto.
  • I rivenditori francesi sono molto attivi quando si tratta dei cambiamenti di prezzo giornaliero. 5.92% dei prezzi in Francia stanno cambiando ogni giorno che è superiore rispetto agli altri 6 media dei paesi che è misurata per essere intorno 3 per cento. (Fonte)

  • 33.31% di prezzi online in fine Canada con .9 come $4.99 o $7.59. Questi dati ci mostrano canadese rivenditori sono molto entusiasta di usando il potere della 9 mentre attirare gli acquirenti online. (Fonte)

  • 20% del traffico di commercio elettronico per tutti i tipi di categorie di prodotto provengono da motori di comparazione prezzi. (Fonte)
  • 73% di negozi online denominato variazioni di prezzo come il fattore principale di una pressione concorrenziale. (Fonte)
  • In uno scenario molto comune, un prodotto standard può essere trovato in almeno 5 diversi rivenditori online. (Fonte)
  • Può produrre un motore di comparazione prezzi 50 Offerte in 5 minuti. Questo fatto ci mostra il potere degli acquirenti online. (Fonte)
  • Gigante di rivenditore cambia i suoi prezzi ogni 10 minuti in media. (Fonte)

Come si può vedere da questi sorprendenti sui prezzi fatti, società di e-commerce di tutte le dimensioni da tutto il mondo dovrebbe meglio attrezzarsi con i loro funzionamenti sui prezzi e affrontarla come uno sforzo di gruppo, invece di lasciare solo nelle mani di un singolo reparto o un singolo dipendente all'interno dell'azienda.