Premere INVIO per visualizzare i risultati o esc per annullare.

Strategie di pricing per le aziende Dropshipping

Dropshipping è una mania che molti sono sempre a bordo con a causa della bassa barriera all'ingresso e limitato le spese generali.

Dropshippers solitamente eseguito su un modello dove si vendono i prodotti ai clienti senza dover effettivamente il prodotto di riserva se stessi.

Il modo che questo si manifesta è che un dropshipper sceglierà un prodotto che vogliono vendere, trovare un fornitore che le scorte di esso e quindi inizia a commercializzare il loro nuovo prodotto ai propri clienti per un prezzo segnato fino.

Dropshipping strategia dei prezzi

Dropshipping è una soluzione di gestione di inventario grande per coloro che desidera prova i nuovi prodotti, ma non vogliono trattare con lo stress di acquisto magazzino infinita, riporlo in un magazzino e sperando che vende.

Dropshipping strategia dei prezzi

Ma non c'è nessuno singola strategia che è necessario utilizzare dei prezzi. Che cosa è necessario prendere in considerazione è: quanto costa di eseguire il vostro business, quanto costa a comprare il vostro prodotto, così come contabile per cose come restituisce.

Alcune persone tout scelta del prodotto giusto come la parte più importante del vostro processo di dropshipping, ma in realtà, Se non si ottiene il prezzo in poi il prodotto che si sceglie in gran parte diventerà irrilevante come non avete un business sostenibile a perseguire.

In questo post, Stiamo andando a piedi attraverso alcuni del dropshipping core è possibile utilizzare per massimizzare le vendite e aumentare i profitti globali di strategie di pricing.

Quali prodotti vendete?

Prima ancora di pensare a quali dropshipping strategia di prezzo desiderato, è necessario avere una chiara comprensione di ciò che l'industria si è in e cosa si prevede di vendere.

Diversi settori industriali (e che tra i diversi prodotti) sono venduti in modi diversi. Per esempio, elettronica è in vendita presso un volume più alto, ma i margini sono molto più bassi, considerando che per i prodotti di arredamento della casa si può vendere a un volume molto inferiore, ma i margini sono più elevati.

Dropshipping strategia dei prezzi

Come calcolare il profitto di dropshipping

Se si desidera un modo semplice per calcolare i profitti di dropshipping, Hai semplicemente bisogno di trovare la differenza tra i punti di due prezzi per lo stesso prodotto. Come in, il prezzo indicato sul sito Web e il prezzo è stato acquistato l'articolo per più eventuali spese generali come spedizione, Restituisce, manutenzione del sito web ecc.

Che potrebbe portare a credere che il più alto prezzo i vostri prodotti, migliore è il vostro profitto. Mentre questo è il caso per alcuni elementi, non si traducono in tutta l'interezza del settore dropshipping.

Per questo motivo, Ci sono una serie di diversi dropshipping prezzi modelli e strutture che si dovrebbe considerare.

Dropshipping strategia dei prezzi

Spedizione colpisce il tuo prezzo

Quando si tratta di dropshipping, dovete fattore in spese di spedizione per il vostro profitto. In molti casi, perché gli oggetti che stai vendendo sono in viaggio all'estero e tempi di spedizione possono essere più di due settimane.

Per molti clienti, Questo è troppo lungo per aspettare e si aspettano che i loro prodotti prima, o anche il giorno dopo come Amazon può fornire, ma questo non significa che il modello di trasporto di goccia è morto.

Molti accetteranno molto di trasporto volte se credono che stai ricevendo un buon affare sul prezzo.

Per questo motivo, molti rivenditori aggiungere il costo di spedizione al loro prodotto e offrono "Spedizione gratuita". Come si può immaginare, la spedizione non è effettivamente libera, Tu hai appena incorporato nel prezzo del prodotto.

È anche possibile cercare prodotti dai fornitori con nessun costo di spedizione. This can be lucrative for many dropshippers as it eliminates the need to include the shipping price in the product price and will increase your margins.

Fixed Markup On Cost

FMOC or fixed markup on cost is a type of dropshipping pricing strategy pricing strategy that involves adding a pre-set profit margin to the cost of your products. You can either do this by the dollar or by percentage.

Let’s pretend for a moment that the average price of your products is $10. You might decide you want to use a 10% markup. Meaning you add $1 to the price provided to you by the seller.

Dropshipping strategia dei prezzi

But if you used the ‘by dollar’ approach you could add $4 to each product and your profit margin would increase.

Tiered markup on cost dropshipping pricing strategy

Tiered markup on cost is a price strategy most commonly used when the supplier has a variety of different products ranging from low to high in value. It allows you to not price your expensive items too high, but at the same time, you can make money from your low dollar items.

Set parameters for yourself where items under $10 get a 50% markup and items over $500 get a 15% markup. These numbers are of course personable and will depend on what your store sells.

The object here though, is to have a higher markup on the lower items to make it worthwhile for you to sell them.

Manufacturer suggested retail price (PREZZO DI LISTINO)

PREZZO DI LISTINO (manufacturer’s suggested retail price) is most commonly used by smaller dropshipping retailers who don’t want to deal with race-to-the-bottom price wars but still want to generate profit.

By pricing the products in accordance with suggested vendor retail prices you ensure you’re not outpricing the price the consumer will be expecting.

Markdown from MSRP (manufacturer’s suggested retail price) is a commonly applied dropshipping strategy. Per molti dropshippers, their main selling point is the discounts they can provide. For example if the MSRP is $200 and you have a 15% sconto, you are able to show that you’re offering discount while still making a profit compared to the price you pay for the item.

Psychological dropshipping pricing strategy

Some dropshippers may want to include a certain level of psychological triggering in their prices, where the price the customer sees is assumed to be cheaper than it seems. Per esempio, you might use ‘odd-pricing’ where the cost values end in “9”. “$9.99 seems a lot cheaper than “$10” even though the difference is only one cent.

Dropshipping strategia dei prezzi

Fixed Dollar Addition

Sometimes it might be beneficial to use a fixed dollar addition. This is because even though you’ve set your profit margin, you still need to include consideration for the fees you’ll have to pay to actually dropship.

A fixed dollar addition is a great approach if you’re looking for an easy way to evaluate what potential profit you might make. So you have your product and you want to include a 10% margin on each item. But if you used a $4.50 fixed dollar addition, you’d be certain that you’d cover all your fees as well as any extra profit margins.

SCONTI

Many dropshippers use discounts as their defining business factor. They keep all their prices high, but make it seem to the customer as though they’re getting a good deal because they offer special coupons and discounts.

But in order to successfully offer discounts, you need to know what your customers value.

  • Are they looking for exclusiveness and rarity?
  • Or are they looking for something readily available?

Either way, knowing what appeals to your potential customers will help you decide which offers to make and generate more sales.

If you are going to offer discounts, then make sure you start with high prices. You won’t have any profit margin if you discount your products when they’re already the lowest they can be.

Returns

Returns are a factor of both online and offline shopping. This is especially prevalent in the dropshipping industry dove i venditori hanno meno controllo sulla qualità dei prodotti.

Se la gente vuole tornare loro elementi che è necessario fattore del costo che ciò accada. Alcuni commercianti offrono rendimenti gratis, ma ovviamente, Questo costo deve essere contabilizzata. È possibile farlo abbastanza facilmente esaminando la percentuale dei resi avete e aggiungere che su come percentuale delle vendite.

Dropshipping strategia dei prezzi

Fonte: https://www.commercehub.com/e-commerce-Returns-refunds-Best-Practice-Guide/

Prima di effettuare una vendita, indicare chiaramente i criteri restituisce quindi non c'è nessuna confusione nel malaugurato caso che un cliente desidera restituire loro elemento(s).

È possibile decidere di accettare solo ritorni da determinati elementi e alcuni si rifiutano di accettare restituisce a tutti.

Vuoi un servizio di marchio?

Molti fornitori sarà in grado di marca tuoi articoli per un extra costo. This could include adding a sticker to your items before they’re packaged, or including flyers within the parcel.

All of these added extra details will help you solidify yourself as a brand rather than just a dropshipper and help increase customer satisfaction and loyalty, but remember these added extras come at a cost and so it’s helpful to think about whether it’s financially viable for you to adopt this approach.

Competitors

With the number of people using Dropshipping as their chosen method for selling, you have to deal with a large number of concorrenti across various channels.

It’s a good idea to track what your competitors are charging for similar items to ensure you’re not out pricing yourselves out of the market.

If you do find that you cannot offer your products as cheap as your competitors and still make a profit, then think about ways you can differentiate your business so customers still choose to come to you despite the higher costs.

Dropshipping pricing strategy takeaways

The beauty of dropshipping is that it’s a forever changing industry. Your supplier might stop selling the items you want, or they might increase their prices causing you to do the same.

Whatever your situation, you’ll never get the right dropshipping pricing strategy nailed down unless you test and figure out what the highest price you can charge that doesn’t repel your customers away.

You might decide to lower your prices on a weekend or change prices due to holiday seasons.

Because of the reduced financial risk (you don’t have to buy the product until someone makes a purchase from you), you can experiment with various different pricing options to find the one that suits you best.

And with everything, if you can, talk to your supplier. Find out if they have any ideas about what pricing strategy would work best for the items you’ve chosen. They might have recommendations based on other customers and might be able to help advise you on the best strategies moving forward.

What dropshipping price strategy do you use? Lascia un commento qui sotto.