Premere INVIO per visualizzare i risultati o esc per annullare.

Come applicare una strategia di prezzi di E-Commerce efficace per qualsiasi tipo di Business?

È il strategia dei prezzi e-commerce l'argomento chiave del business di concentrarsi su tutto marketing, piani di pubblicità e di redditività? La risposta è sì e no. Ma per semplicità, Esaminiamo innanzitutto l'opzione di sì. Che cosa è davvero una strategia di pricing efficace e-commerce? Segue una breve ma fondamentale menzione delle statistiche necessarie delle tendenze e-commerce globale.

Previsione di vendita al dettaglio e -Commerce globale

 

 

Non ci sono notizie positive, come la recente tendenza rialzista delle vendite al dettaglio globale è promettente e ottimista circa la sua sostenibilità nel tempo. Le proiezioni sono per un aumento delle vendite al dettaglio globale almeno per l'anno 2018. Oltre l'anno 2018, non c'è nessuna informazione fornita.

In alto 10 Mercati e-commerce

Nei mercati di e-commerce globale, si dovrebbe concentrare sui principali paesi essendo più grandi mercati e non tutti i paesi casuali. Le ragioni sono se qualsiasi impresa può ottenere una piccola percentuale della quota di mercato in alto 10 paesi su scala globale, quindi (1) che sta facendo qualcosa di abbastanza bene (2) la quota di mercato grande lascia un sacco di analitica dati per marketing e campagne pubblicitarie e (3) la concorrenza può essere feroce, ma sono numerose le opzioni di redditività. Ci riferiamo anche alle aziende con una presenza internazionale. Asia, Europa, e Nord America sono tre continenti per concentrarsi su, ad eccezione di uno dei principali problemi. Rischio di cambio. Si farà riferimento ai rischi di cambio poco.

Fonte: https://www.remarkety.com/Global-ecommerce-Sales-Trends-and-Statistics-2015

 

Dimensione del mercato al dettaglio globale online

 

Un altro dato statistico che è promettente per la spesa al dettaglio globale. I consumatori desiderosi di spendere più soldi, la scelta di piattaforma di commercio elettronico dovrebbe essere un fattore importante in qualsiasi piano d'impresa. Un business plan è necessario per impostare il previsione modello e tasso di crescita di un business e misurare gli obiettivi contro risultati entro un periodo di tempo ragionevole.

Rischio di cambio

Abbiamo accennato in precedenza il rischio di valuta come un fattore chiave della strategia dei prezzi e-commerce. Altri fattori da considerare come le questioni normative, e soprattutto modi di pagamento. Con la tecnologia blockchain recentemente essendo una tecnologia per rimanere in futuro, è difficile accettare modi alternativi di pagamento, quali cryptocurrencies a causa della loro grande volatilità dei prezzi. Si supponga che la base di un'azienda di e-commerce è in Europa, utilizzando l'Euro come moneta di riferimento e rendendo la maggior parte delle vendite in Cina e negli Stati Uniti. Se l'azienda non prendere in considerazione il rischio di cambio e idealmente copertura del rischio, quindi qualsiasi strategia dei prezzi può produrre risultati diversi rispetto alle aspettative.

Quali sono i criteri principali per scegliere le migliori strategie di e-commerce dei prezzi?

Ci sono numerosi modelli di pricing, dal prezzo di costo maggiorato e prezzi basati su prestazioni di valore basato sui prezzi e prezzi competitivi. Qual è la strategia dei prezzi ideale? La risposta non è semplice come non tutte le strategie sono adatte per tutte le imprese on-line o imprese di commercio elettronico. Ma quanto segue 5 idee forniscono suggerimenti per restringere il focus di qualsiasi strategia di prezzi di e-commerce di successo.

 

 

5 idee per la costruzione di una strategia di pricing efficace e-commerce:

 

1- Sviluppare fin dall'inizio il tuo USP (Unico punto di vendita). Può essere basato sul costo, sulla qualità, in un mercato di nicchia, il branding. Se una società vuole creare un branding associato di lusso, quindi basso costo prezzi non è una scelta efficace. Lusso è associato a costi elevati e un target di clienti disposti a pagare di più per ottenere beni e servizi basati sulla qualità. Questa strategia di prezzo può avere margini ad alto profitto, e può aumentare notevolmente la redditività di qualsiasi attività di e-commerce, ma un sacco di marketing e analitica del mercato di nicchia deve essere fatto costantemente, e inoltre monitoraggio proiezioni e globale delle tendenze finanziarie e commerciali. Una società che vende beni di lusso non vuole trovare il suo principale cliente base in una fase di recessione dell'economia globale.

 

2- Sconti e le offerte sono sempre un tema caldo per la maggior parte dei consumatori. Sconti e offerte dovrebbero essere offerti regolarmente e possono essere una strategia di prezzo separata o uno supplementare per la principale strategia di prezzo. Ma quando ci riferiamo a sconti, la cosa principale da considerare è se ci sarà un gruppo selezionato di prodotti o il gruppo totale dei prodotti per offrire questi sconti. La scelta di quest'ultima è abbastanza attraente per nuovi clienti, mentre il primo ai clienti esistenti. Costruzione di marca potrebbe essere basato su sconti ed offerte, ma il monitoraggio della concorrenza è una dura attività quotidiana. Se la società di e-commerce ha una cifra elevata di fatturato e un basso livello di scorte e poi sconti e offerte possono aumentare in modo significativo la redditività, ma allo stesso tempo probabilmente saranno necessari investimenti in spese in conto capitale e tecnologia saranno necessarie soluzioni per sostenere il crescente volume di vendite. Il punto chiave è possibile la società di e-commerce davvero sostenere in futuro questa espansione economica e l'attività commerciale senza abbassare i suoi margini di profitto? La strategia dei prezzi basata su sconti ed offerte necessita di un sacco di esame completo a rivolgersi a una decisione di business di successo nel tempo.

 

3- Merci sono un altro modo classico per incrementare vendite e guadagnare la virtù più preziosa per ogni tipo di attività, la lealtà, e la fiducia dei clienti. Fornire incentivi ai clienti fedeli, combinati con una strategia di prezzi competitiva di ricevere merce gratuiti basati sul volume dei loro ordini è sia efficace e stimolante per l'azienda di e-commerce. È efficace in quanto contribuisce a costruire un marchio forte. Ma allo stesso tempo, è impegnativo, come le merci libere hanno un costo per l'azienda, Essi non sono liberi di comprarli o li rivendono. L'equilibrio dovrebbe essere tra dando merci che non hanno nessuna forte domanda gratuitamente ai clienti come una ricompensa per la loro fedeltà, ma questi beni dovrebbero offrire qualche valore allo stesso tempo ai clienti. In sostanza merci libere abbassare i margini di profitto globali, ma sono necessarie a causa della forte concorrenza e di essere parte del budget pubblicitario e marketing.

 

4- Lasciate che i clienti di pagare quello che vogliono fare un'offerta e contrattare sul prezzo. Ciò si applica principalmente ai rivenditori e società di grandi dimensioni e-commerce, e le aziende non piccola scala. Può essere un strategia di prezzi come potrebbe non essere adatto ad essere offerto per tutto il gruppo di prodotti di prova ed errore. Nella maggior parte dei casi, i clienti saranno felici di sapere che hanno un notevole potere di contrattazione. Per rendere le cose non abbastanza complessa, criteri su percentuali massime possono essere impostati dall'inizio e supporto per la tecnologia dovrebbe essere della massima importanza. Una variabile prezzi strategia basata su periodi di tempo, giorni della settimana, Vacanze, e dovrebbe essere considerata la nuova gamma di prodotti che riduce automaticamente i prezzi dei prodotti vecchi, quindi un sacco di pianificazione è necessaria in numerosi livelli di affari. Le aziende devono sentire il parere dei clienti, raccogliere analitica e cambiare la loro gamma di merci se alcuni di loro non stanno vendendo bene.

 

5- Soluzioni tecnologiche quali chat-bot, intelligenza artificiale, e gli investimenti nel marketing, le spese di pubblicità sono essenziali non solo ma devono essere integrate nella strategia dei prezzi. Un grande investimento di strumenti offrendo soluzioni quali notifiche e-mail e report di monitoraggio, completamente automatizzato prezzo concorrente strumento per il monitoraggio, 24/7 supporto tecnico e assistenza clienti e monitoraggio operazioni quotidiane in modo da fornire le azioni necessarie per adottare hanno un costo. Questo costo è un investimento. Ma un costo molto grande può prendere un sacco di tempo per avere ammortamento e agevolazioni fiscali. In un ambiente di e-commerce globale, l'investimento in tecnologia è un fattore chiave di successo a lungo termine. Un bilancio su base mensile dovrebbe essere integrato nel prezzo finale delle merci, e agire come un importante strumento di monitoraggio per le vendite. Un chat-bot che suggerirà un prodotto molto costoso per un nuovo cliente in una sola volta non è probabilmente una buona idea. Ma un chat-bot che informerà il cliente di un nascosto offerta disponibile solo per lo shopping online può essere una grande idea. Marketing digitale è essenziale, e SEO troppo. Un focus sul marketing digitale per trovare clienti mirati può essere una spesa significativa in un primo momento, ma la flessibilità è importante. Una società abbastanza flessibile per modificare la strategia dei prezzi sulla base di nuove informazioni di aggiornamento avrà un vantaggio competitivo per usarlo per aumentare i propri obiettivi aziendali ora e in futuro.

 

L'articolo è portato da Il Business su Internet.

Commenti

Lascia un commento