Premere INVIO per visualizzare i risultati o esc per annullare.

3 Meno utilizzate strategie per aumentare l'impegno di E-Commerce

ecomengagement

questa settimana, Prisync ’ s E-Commerce Blog dà il benvenuto Andreea Macoveiciuc che funziona come un Marketing Communications Specialist presso Vuzum.com e anche come il Online Content Manager presso HyperVibe.com.

Andreea ci guiderà attraverso 3 meno utilizzato strategie per aumentare il coinvolgimento del commercio elettronico, e siamo sicuri che tu ’ ll raccogliere risultati cruciali fuori questo pezzo pieno di suggestive idee e pensieri. Buona lettura!


Per coinvolgere il tuo pubblico e rendere i visitatori del tuo negozio online interagiscono con il tuo sito Web e intraprendere azioni redditizie – acquistare prodotti, scaricare il contenuto, Iscriviti alla newsletter – non è più basta creare contenuti.

Il mondo di e-commerce è inondato di articoli del blog, e-book e cheat sheet, Foto, descrizioni di prodotto statico e pianura infographics. Questi tipi di contenuto hanno il loro ruolo nella Grande immagine contenuto marketing, ma se il vostro obiettivo in questo momento è quello di coinvolgere i visitatori e li trasformano in ambasciatori del marchio, o farli diffondere la parola sui vostri prodotti, Hai bisogno di contenuti più di statica o passivo. Ed ecco che entra in gioco contenuti interattivi.

 

marketing di affiliazione

1. Contenuti interattivi

Come suggerisce il nome, contenuti interattivi si suppone di mantenere i visitatori agganciati e incoraggiarli a interagire con il tuo sito Web. Ciò significa più tempo trascorso sulla pagina, più divertente per loro e una maggiore probabilità per i visitatori di condividere i contenuti con i loro amici. Sondaggi, sondaggi, quiz, test, gallerie, Calcolatrici, Giochi, Interactive white paper e infografica, staffe o video interattivi sono diversi tipi di contenuti interattivi è possibile incorporare nel vostro sito di e-commerce per aumentare il coinvolgimento dei visitatori.

Sicuramente, non devi aggiungere tutti questi tipi di contenuto per il tuo negozio; Basta scegliere quelli che si adattano il tuo negozio online tema e obiettivi e sono allineati con la voce e il messaggio del tuo brand. La chiave è non per testare tutti i tipi di contenuto, ma a sentire i visitatori sono parte della storia, mostrare loro che si cura e si desidera loro di godere la loro esperienza di shopping virtuale, e incoraggiarli ad acquistare o prendere un'altra azione redditizia (abbonarsi, Condividi, invita un amico).

Contenuto interattivo cattura l'attenzione dei visitatori e consente loro di esplorare diversi scenari e personalizzare la loro esperienza di shopping. È un ottimo modo per scoprire più circa il vostro pubblico e le loro preferenze.

Ecco alcuni widget che è possibile utilizzare per la creazione di contenuti interattivi per il tuo sito di e-commerce:

  • Widget zoom immagine: Questo widget è perfetto per siti Web di moda come permette ai visitatori di prendere uno sguardo più da vicino i tuoi prodotti.
  • Punti Descrizione: Questo widget permette di creare belle collezioni di oggetti e aggiungere hotspot descrittivo per ogni elemento, indicando il prezzo, nome, collezione, marchio o qualsiasi altra informazione che trovi utile per potenziali clienti.
  • Galleria della fisarmonica: Io sono sicuro che hai visto queste belle bandiere fisarmonica o gallerie prima; sono ottimi per e-commerce negozi online che vendono più tipi o categorie di prodotti e desidera visualizzare più di loro sulla pagina principale, ma senza l'utilizzo classico (e noioso) banner statici.
  • Prima e dopo: widget il mio preferito personale, Questo consente di visualizzare in modo creativo i risultati che un client prevede di utilizzare i vostri prodotti. È una scelta ispirata per siti di e-commerce di make-up, per negozi online che vendono prodotti per la pulizia, Complementi di arredo o integratori alimentari.
  • Fisarmonica di FAQ: Se si vendono prodotti che sono difficili da utilizzare o richiedere istruzioni dettagliate, una fisarmonica di FAQ è un modo semplice per educare il pubblico e risolvere i punti critici che sperano di risolvere con i vostri prodotti.

Tenete a mente che pagine di prodotto dovrebbero vendere i benefici, non caratteristiche, come visitatori vuole sapere come i vostri prodotti sono aiutandoli a risolvere alcuni problemi. Questo principio si applica a tutte le categorie di prodotti, anche a coloro che non sembrano risolvere qualsiasi problema di vita reale, e i widget sopra aiutano a vendere attraverso la narrazione. Essi consentono di creare una storia in cui il visitatore è l'eroe, e il prodotto è la ricompensa, così potremmo chiamare facilmente questi tipi di contenuto strumenti di narrazione interattiva.

 

2. Descrizioni di prodotto intento commerciale

Dean, Brian Backlinko ritiene Parole chiavi intenti commerciale più importante del volume di ricerca per proprietari di siti web cercando di ottimizzare le loro pagine per traffico e conversioni. E ha effettivamente senso: Se il vostro obiettivo è quello di vendere, avete bisogno di attirare i visitatori che sono interessati a o pronto per l'acquisto, così il contenuto deve essere scritto intorno a parole chiave intenti commerciale invece di parole chiave puramente informativi.

Questi termini possono essere inclusi nel metatitles e metadescrizioni pagine dei tuoi prodotti, così come nelle descrizioni brevi o lunghi che appaiono sulle pagine di prodotto e sono visti da potenziali clienti. Un sacco di webshop proprietari fanno l'errore di usare solo parole chiave prodotto (termini di ricerca che si concentrano su categorie o nomi di marca) Quando si scrivono le loro descrizioni. Questi sono importanti e possono attirare un sacco di visitatori, ma servono un diverso livello dell'imbuto di vendita.

Guardate il grafico qui sotto: si tratta di un imbuto di vendita classico che mostra perché qualcuno visita un sito Web e che cosa lui o lei spera di trovare lì, basato sulle query di ricerca. Una vasta ricerca indica che il visitatore è solo alla ricerca di informazioni e non è pronto per l'acquisto, mentre un concentrato o una ricerca esatta dimostra che il visitatore è interessato al prodotto e vuole comprare.

searchfunnelFigura 1: http://www.ecommercemvp.com/what-keywords-mean-and-how-to-find-them/

 

Il contenuto che si crea per la parte superiore dell'imbuto (TOFU) può essere informativo, come il suo obiettivo principale è quello di generare traffico, così è possibile includere parole chiave prodotto, così come termini di ricerca come "economico", "recensione", "il meglio", "confronto" in questo contenuto. Tuttavia, durante la creazione di contenuti per un sito di e-commerce, non si dovrebbero trattare le pagine di prodotto come parte del TOFU, dato che appartengono alla parte inferiore dell'imbuto (BOFU). Un articolo del blog o una pagina di destinazione dedicata ad una specifica categoria di prodotti può essere incluso nel TOFU, ma l'obiettivo principale della pagina del prodotto (e in modo implicito del contenuto sulla pagina del prodotto) è di chiudere l'affare, per vendere il prodotto, quindi tutto il contenuto deve essere scritto con questo obiettivo in mente.

Si può pensare l'imbuto di vendita come un imbuto di parole chiavi che inizia con le parole chiave informativi nella parte inferiore, e termina con le parole chiave intenti commerciale nella parte superiore. Una query di ricerca come "Samsonite filatrici" si inserisce il TOFU, mentre "Acquista Samsonite online" è perfetto per la parte inferiore dell'imbuto, come dimostra la volontà del visitatore per chiudere l'affare.understandingkwfunnelFigura2: http://www.netsurfmarketing.com/keyword_research_analysis.html

 

Ora, si può dire che non volete le vostre descrizioni del prodotto per sembrare troppo salesy, e sono assolutamente d'accordo! Anche se il vostro scopo è quello di vendere un prodotto, si dovrebbe scrivere in un tono naturale e invece di spingere la vendita, si dovrebbe concentrarsi su rispondendo alle domande potenziali e mostrando come tale prodotto può risolvere un problema specifico dei vostri potenziali clienti. Per esempio, qualcuno che sta cercando di Samsonite carrelli potrebbe voler acquistare una borsa da viaggio marca che non solo sembra bella, ma è leggero, spaziose, confortevole e resistente. Così vostre descrizioni del prodotto dovrebbero affrontare questi punti di dolore ed evidenziare quelle caratteristiche che rendono i carrelli si vende la scelta perfetta per i tuoi visitatori.

Ovviamente, anche se si include un sacco di parole chiavi intenti commerciale nelle vostre descrizioni del prodotto, il tuo contenuto attirerà ancora visitatori nella stadi di consapevolezza o considerazione, ma si può risolvere questo problema e aiutarli a fare la loro mente e chiudere l'affare incorporando prodotto recensioni clienti reali nelle pagine dei prodotti.

Quali sono alcuni esempi di parole chiave intenti commerciale? Query di ricerca che includono termini come "comprare", "offerta", "sconto", "affare", "coupon", "vendita", "acquistare [prodotto/marchio] online", ma anche meno evidenti termini come "Spedizione gratuita" o "outlet". Quando si creano le descrizioni dei prodotti, Se si tenta di avviare una conversazione con il visitatore invece di concentrarsi solo sui tuoi obiettivi di business. Invece di descrivere i prodotti in maniera obiettiva e distante e chiedendo ai vostri visitatori di fare clic sul pulsante "Acquista", utilizzare le parole chiave intenta commerciale strategica e creare un testo che li coinvolge e mette in evidenza il valore offerto dal prodotto.

SUGGERIMENTO: È possibile utilizzare parole chiave intenti commerciale sulla tua home page per visualizzare le offerte top, SCONTI, più venduti, Offerte a tempo limitato o. La scarsità è un potente trigger per le vendite, quindi utilizzare questa opportunità per motivare i visitatori a comprare facendo loro credere che stanno per perdere su qualcosa di grande.

 

social-media-ascolto

3. Programmi fedeltà o ricompensa con integrazione dei social media

L'approccio tipico, utilizzato dalla maggior parte dei siti di e-commerce, è quello di premiare i loro clienti con i punti fedeltà per ogni acquisto effettuato, o per chiedere loro di condividere e commentare sociale se vogliono partecipare a un concorso e vincere un premio. Il problema con queste strategie è che in molti casi si deve spendere un sacco di soldi al fine di guadagnare una notevole quantità di punti fedeltà ed essere in grado di ottenere qualcosa di prezioso da store fedeltà. O semplicemente non vogliono condividere quel concorso sul loro profilo, anche se vorrebbero entrare e vincere il premio.

In tali casi, un approccio più efficace potrebbe essere per premiare i clienti con i punti fedeltà per ogni quota sociale. Parola di bocca e recensioni possono essere potente strumenti di marketing, e offrendo punti fedeltà in cambio di recensioni o per diffondere la parola su un concorso può essere una soluzione win-win. Così la prossima volta che crei una campagna per promuovere un nuovo prodotto o una raccolta, o a vendere alcuni oggetti che non sono che eseguendo bene, Offrite ai vostri clienti la possibilità di ottenere uno sconto o guadagnare punti fedeltà con un tweet o Facebook Condividi.

Fare loro un'offerta che è irresistibile e offrire loro qualcosa di prezioso. Se devono spendere $2500 il vostro shop online al fine di guadagnare 250 punti fedeltà per comprare un vestito o un telefono cellulare dal tuo programma di fedeltà, nessuno si vuole unirsi nel sistema di ricompensa. Ma se permettete ai vostri visitatori di guadagnare punti fedeltà condivisione su social o pubblicando recensioni, e si rendono conto che in realtà hanno la possibilità di guadagnare quelli 250 punti fedeltà più facile e veloce, senza spendere una fortuna, Essi possono diventare interessati nel vostro sistema di ricompensa.

Tenete a mente che l'obiettivo finale di questo approccio è quello di coinvolgere il pubblico e trasformare i vostri clienti in ambasciatori del marchio. Se vuoi che ti amo, Devi mostrare un po' amore prima.


Creare un utente impegnato base nell'e-commerce è fondamentale quando si considera l'importanza di conservazione.

Un altro booster di ritenzione nell'e-commerce sta offrendo costantemente prezzi competitivi per mantenere i clienti fedeli a voi, facendo un segno nel loro marchio come un'azienda che offre il migliori offerte online.

Per conseguire tale status, ti conviene monitorare i prezzi online strettamente, e per farlo al meglio, Hai bisogno automazione.

Prisync può monitorare automaticamente i vostri prezzi di concorrente per voi e può aiutarvi a rimanere competitivi e redditizi.

PROVA GRATIS ORA PRISYNC!


Per notizie più interessanti di e-commerce & Suggerimenti, seguici su Twitter/LinkedIn/Facebook.


BeMyGuest

NOTA: È ora possibile condividere la tua voce nel nostro blog. Prisync Blog accetta ora guest post sul blog e si possono vedere le linee guida qui. Se stai già scrivendo su e-commerce, o pensare di esso, Siamo appena!

Related Posts